Spedizione Gratuita con acquisto superiore a 49.90€ - Su ordini superiori 80€ Omaggio Polvere banana Bio! Ignora

il coraggio di cambiare raccontato da Natura Zen

12434462 10207384304198767 1282656035 n

La vita comincia alla fine della tua zona di comfort. Così se in questo momento ti senti a disagio, sappi che il cambiamento sta prendendo posto nella tua vita, come un inizio, non come una fine. (Neale D. Walsch)

Un altro anno sta volgendo al termine. Un anno ricco di trasformazioni, percorsi, interruzioni e riprese, momenti importanti, passi imprevedibili, cedimenti e felicità inaspettate. Gioie contenute nelle piccole cose, dettagli e raggi di sole emersi da paesaggi assopiti, suoni mai uditi e voci familiari, definizioni di traguardi che mai avremmo osato immaginare, viaggi, partenze e ritorni.

Sarnath, India - ottobre 2015
Sarnath, India – ottobre 2015

Eppure, perché questa parola apparentemente innocua – cambiamento – lascia così inermi, impauriti, immobili? Me lo sono chiesta tante volte. L’esistenza è per sua natura dinamica, mutevole e ciascuna evoluzione è accompagnata da una trasformazione.

Sì, perché il dolore sorge qualora ci opponiamo al cambiamento credendo di non essere in grado di sviluppare un adattamento alle nuove situazioni, eventi o sedimentazioni di punti fermi, idee, emozioni maturate nel corso del tempo che stanno lì pronte per essere accolte, ascoltate e mutate in azione.

e130dbe0a5c25c0236cb60833d150f47Arriva quel punto di fisiologica sensazione di ritrovarsi dall’altra parte del fiume, appunto, cambiati, dopo un viaggio lungo, meraviglioso perché frammento di preziosa vita che sfugge, ma diversi, nel qui ed ora. Interminabile come tutti i presenti dovrebbero essere, senza timori del “dopo” e rimpianti per un “prima” che è alle spalle.

Persino le relazioni che intessiamo col mondo e con i nostri compagni di vita possono mutare nella forma senza che l’essenza ne venga scalfita. Continuerà ad esistere come fiamma preziosa oltre il dolore di una scelta che ora ci appare incomprensibile ma l’Amore sa liberare l’altro, e sa quando arriva il momento di lasciare andare pur restando per sempre. Siamo luce. E allora, accogliamo le nostre sensazioni perché non c’è altra strada se non quella che attraversa l’Ascolto e l’Amore per noi stessi.

Questo è l’augurio che qui, in questo spazio chiamato Natura Zen, lascio a tutti gli Esseri che si affacceranno a curiosare. Al coraggio di cambiare.

Buon 2016 a tutti…!

G.

Lascia un commento