Dolcificanti Naturali NaturaZen

Visualizzazione di 1 risultato

Dolcificanti Naturali Biologici: Zucchero Linfa di Cocco - NaturaZen

Cosa si intende per dolcificanti naturali
Esistono delle sostanze dolcificanti alternative allo zucchero, che possono essere consumate anche da persone che soffrono di diabete, o da coloro desiderano limitare lo zucchero nella propria dieta – se non eliminarlo completamente!

I dolcificanti naturali sono definiti tali perché lo zucchero di barbabietola, apparentemente uno zucchero naturale, viene trattato chimicamente per la sua estrazione. I trattamenti chimici possono essere aggressivi (calce, anidride carbonica, acido solforoso, decolorazione con carbone animale, etc.).
Inoltre, lo zucchero raffinato può essere causa di obesità, insorgere del diabete di tipo 2 e di carie dentarie, può provocare sbalzi umorali, disagi intestinali e alterazioni della flora batterica.

Per questo, Natura Zen propone diversi dolcificanti naturali, ideali per mantenere salute e benessere nel proprio organismo!


Vengono chiamati dolcificanti naturali, quel tipo di dolcificanti per cui non sono stati eseguiti processi chimici aggressivi che ne compromettono sia le caratteristiche organolettiche che quelle funzionali.
Lo zucchero di linfa di cocco ad esempio è un zucchero naturale, come anche lo zucchero di canna non raffinato (quello scuro e un poco amaro).
Gli altri dolcificanti sono sempre naturali ma, come la barbabietola e la canna da zucchero, queste vengono sbiancate chimicamente.
Per la canna poi viene effettuato un processo di imbrunimento per riportarlo ad uno stato simile a quello originale.
Ma la realtà è che guardando bene uno zucchero di canna da cocco grezza è appiccicoso mentre quello raffinato assume la forma di granellini ben separati simili a quello di barbabietola.
NaturaZen vende solo dolcificanti naturali!