Sistema immunitario, come funziona e come aumentare le difese

rinforzare sistema immunitario

Rappresenta il nostro “impianto” difensivo di fronte agli attacchi esterni, e va sempre preservato forte e sano. Si tratta di una condizione essenziale per mantenere la salute, e proteggersi dalle malattie; per questo, è bene conoscerlo meglio.

Il sistema immunitario umano è formato da un insieme di organi e cellule, specializzati nella salvaguardia dell’organismo dalle infezioni che lo possono aggredire, soprattutto tramite batteri, virus, protozoi, funghi. Ognuno di questi elementi dannosi presenta delle molecole dette antigeni, che vengono subito riconosciute estranee dal sistema immunitario, che le contro-attacca.
Si azionano subito le “sentinelle” di cui abbiamo parlato, che da ogni parte del corpo si coordinano per difendere l’organismo: gli organi linfatici, i tessuti linfatici di milza, tonsille, linfonodi, appendice, midollo osseo, timo; i globuli bianchi (linfociti e fagociti), le proteine citochine che eseguono le risposte immunitarie.
Inoltre, il nostro corpo può attivare delle barriere per impedire agli agenti esterni di entrare: sudore, pelle, sebo, membrane epiteliali delle vie respiratorie, oppure delle vie urinarie e riproduttive.
La risposta può essere innata e naturale, o può essere dovuta ad una vaccinazione. In ogni caso, si formeranno degli anticorpi che poi conserveranno nella memoria la loro risposta ad eventuali esposizioni di batteri, virus e agenti patogeni.

Per aiutare le difese immunitarie, oltre alle regole di vita sana, moderando lo stress e mantenendo una buona qualità del sonno, sono fondamentali le integrazioni dovute all’alimentazione.
La nutrizione deve essere ricca di vitamine e sali minerali, ma possiamo aumentare le difese immunitarie anche tramite altri preziosi integratori. Vediamo quali possono aiutarci.

La micoterapia per aiutare le difese immunitarie

Da decenni vengono condotte ricerche sul potere degli alimenti “adattogeni” sul corpo umano, ossia quelle sostanze in grado di modificare la risposta del nostro organismo agli stress e agli attacchi esterni. Elementi che aiutano a normalizzare le funzioni del corpo in equilibrio, preservandone il benessere.

Tra gli adattogeni più noti, sicuramente ci sono diversi funghi medicinali, ben noti a chi segue la micoterapia: un metodo di cura che impiega i funghi dotati di alcune proprietà (non tutti i funghi lo sono), per migliorare la salute umana.

coronavirus sistema immunitario
Il virus del COVID-19

Le proprietà adattogene del Chaga per un sistema immunitario forte

Tra i funghi adattogeni, il Chaga sembra essere uno dei più potenti, e deriva le sue proprietà dall’ambiente in cui nasce. Noto con il nome scientifico di Inonotus obliquo, il Chaga cresce sugli alberi di betulla, che si trovano in Siberia oppure in altre regioni a climi rigidi come l’Alaska e Canada settentrionale.
Il suo rapporto simbiotico con l’albero di betulla, gli fa sviluppare delle sostanze chimiche che aiutano l’albero a rimanere sano, e che sono di supporto anche agli esseri umani, per rafforzare il sistema immunitario. Per questo motivo, da secoli il fungo Chaga è stato adoperato dai siberiani all’interno delle loro ricette, macinato e aggiunto a diverse pietanze. A questo fungo si attribuiscono proprietà anche nella medicina tradizionale orientale, mentre in Europa orientale è stato usato nel tempo come trattamento per malattie della pelle (per l’elevato contenuto di melanina) e nella cura dei disturbi delle vie respiratorie.

Il fungo Chaga è considerato, come altri funghi, un adattogeno, ovvero una sostanza che può stimolare la risposta immunitaria in modo corretto e ridurre l’infiammazione in corso, lavorando quindi su due fronti in modo contemporaneo. Per la sua capacità di modulare il sistema immunitario, spesso è consigliato in caso di malattie autoimmuni.
Al fine di ridurre le infiammazioni pericolose nel corpo, automaticamente si attivano tramite il Chaga l’Acido Betulinico e l’Inotodiol (uno sterolo, molecola con un’ottima azione antinfiammatoria). Riguardo l’acido betulinico, si tratta di una molecola che possiede proprietà antiretrovirali naturali, antimalariche e antinfiammatorie; è stato studiato anche come agente antitumorale. Gli antiretrovirali sono sostanze che bloccano le attività di alcuni virus, nelle cellule sane.

Al di là di queste molecole, e delle notevoli quantità di antiossidanti, spesso è citato tra le sostanze benefiche del Chaga il perossido ergosterolo. Si tratta di un elemento precursore della vitamina D2, a cui si attribuiscono proprietà antiinfiammatorie, antivirali e capacità immunosoppressive in laboratorio.

Inoltre, abbiamo già parlato in questo articolo su come aumentare le difese immunitarie, della presenza nel fungo Chaga dei polisaccaridi beta-D-glucani, sostanze che stimolano il sistema di difese naturali che possediamo per combattere le infezioni del corpo. Agiscono tramite la produzione di anticorpi mediante macrofagi, ossia cellule che inglobano particelle estranee e le distruggono.

Un altro elemento importante notevolmente presente nel Chaga è il Superossido dismutasi (SOD), un enzima che può neutralizzare i danni causati dai radicali liberi (invecchiamento) e proteggere contro le malattie. Il SOD permette, infatti, l’eliminazione del superossido, una sostanza nociva derivante da reazioni dell’ossigeno, che il nostro corpo produce sempre, ma soprattutto negli stati patologici.

Come assumere il fungo Chaga e altri integratori per la difesa del sistema immunitario

È possibile assumere la polvere del fungo Chaga tramite delle confezioni adeguate ad una micoterapia di qualche mese, che possa rinforzare le difese immunitarie a lungo termine.
La nostra proposta per quanto riguarda la disponibilità di questo fungo medicinale, è presente nelle confezioni singole di Chaga Bio in polvere, proveniente da coltivazione biologica; un prodotto assolutamente naturale, di ottima qualità che assicura un’azione di micoterapeutica efficace nel tempo.

Se ti domandi come si rinforza il sistema immunitario tramite gli integratori alimentari, le proposte Natura Zen sono molteplici, e comprendono anche una nostra combinazione di integratori per la prevenzione virus.
Il nostro Chaga in polvere si unisce con altre sostanze in grado di aumentare le difese immunitarie negli adulti, proteggendo il corpo da virus e batteri. Si tratta di una “combo” studiata per supportare il nostro corpo a respingere l’attività degli agenti patogeni; sappiamo che i fattori virali vanno isolati molto tempo prima che possano procurarci delle infezioni o dei danni alla salute.

Il mix di integratori che potenziano il sistema immunitario è un concentrato di alimenti con proprietà valide:
1 confezione di eXtreme Green Detox biologico in capsule
2 confezioni di Maquí bio in polvere
2 confezioni Chaga bio in polvere.

Scopri le proprietà sulla pagina dedica a questi prodotti assolutamente naturali, di alta qualità > https://www.naturazen.org/negozio/combo-prevenzione-coronavirus/

Per visionare gli ultimi studi sulle proprietà del Chaga > https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/?term=chaga

Lascia un commento

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere una migliore esperienza di navigazione sul nostro sito.