Spedizione Gratuita con acquisto superiore a 49.90€ - Su ordini superiori 80€ Omaggio Polvere banana Bio! Ignora

ricetta dei dolcetti al cocco e bacche di goji

dolcetti-vegan-cocco-bacche-di-goji

Ricetta dei dolcetti vegan al cocco e bacche di goji

Quella dei dolcetti vegan al cocco e bacche di goji è una ricetta molto semplice da preparare, che non richiede cottura, ma solo pochi ingredienti e una preparazione che ricorre al frigorifero per conferire la giusta consistenza ai dolcetti che prepareremo. Si tratta di una variante ai classici dolcetti a forma di pallina che vengono normalmente realizzate a partire da cacao e cocco.

Noi proponiamo una ricetta di dolcetti con bacche di goji che diventa non solo un modo per gustare questi ingredienti che si legano benissimo tra loro ma anche per sfruttare le proprietà di queste bacche che nel giro di pochi anni sono diventate uno dei superfrutti più consumati in tutto il mondo grazie a proprietà benefiche, in primis quelle antiossidanti a cui legano la loro fama. Tra tutti gli alimenti presenti le bacche di goji sono quelle che contengono una concentrazione eccellente di antiossidanti così importanti nella lotta contro i radicali liberi e nel contrastare l’invecchiamento cellulare. Con il loro basso indice glicemico, le bacche di goji sono adatte anche per appagare il gusto favorendo al contempo un senso di sazietà che le rende alimenti utili nelle diete finalizzate alla perdita di peso corporeo o regimi alimentari in cui il fattore peso è particolarmente importante. Vediamo ora quali sono gli ingredienti che andremo ad utilizzare in questa ricetta.

Ingredienti per preparare dolcetti vegan al cocco e bacche di goji

  • 2 cucchiai di goji biologiche Naturazen
  • 10 cucchiai circa di cocco rapé
  • cocco rapé per copertura q.b.
  • 30 ml di latte di soia
  • 2 cucchiai e mezzo di zucchero di canna

Preparazione dei dolcetti al cocco e bacche di goji

Per preparare questi dolcetti a forma di pallina con cocco e bacche di goji dobbiamo innanzitutto mettere in ammollo le nostre bacche di goji in modo da ammorbidirle per circa 10 minuti. Procuriamoci una ciotola in cui inseriremo i nostri ingredienti: zucchero di canna, bacche di goji, cocco rapé. Aggiungiamo gradualmente il latte di soia sino a ottenere un impasto non troppo “appiccicoso” ma di una consistenza tale da poter essere lavorato. Diamo a questo impasto la forma di palline che andremo poi a guarnire con il cocco che avremo precedentemente posto in un piatto o altra terrina. Sarà sufficiente rotolare queste palline nel cocco.

dolcetti-vegan-cocco-bacche-di-goji
dolcetti vegan al cocco e bacche di goji, antiossidanti e gusto!

In seguito poniamo i dolcetti ottenuti su carta da forno e su una superficie piana come un vassoio che potremo porre in frigo per circa un’ora e mezza. In questo modo, grazie alla temperatura fredda, si compatteranno ancora meglio e potranno essere pronti per essere gustati.

Ne esistono diverse varianti. Per esempio, possiamo provare ad aggiungere cacao amaro, oppure, inserire nell’impasto di base delle mandorle sgusciate prima messe in ammollo e poi tritate per dare una croccantezza differente a questi dolci.

Inoltre, possiamo utilizzare anche cranberries, ottimi per ottenere dolcetti con un gusto davvero particolare che potrebbe essere un’alternativa interessante alla nostra ricetta di oggi! E se adori i dolci e desideri provare qualcosa di altrettanto semplice da preparare e ottimo da gustare perché non provi le nostre barrette energetiche alle bacche di goji Naturazen? Genuine, realizzate a partire da ingredienti sane e da solo il meglio delle goji esistenti sul mercato. Ottimo per iniziare la giornata è anche il famoso crunchy ai superfrutti da gustare con yogurt di soia, sul gelato, con latte di soia o riso. Lo abbiamo preparato in casa con i nostri superfood e il risultato è assolutamente naturale e gustoso.

Pronti a iniziare? 🙂

 

Lascia un commento