Bacche di Goji e calorie

Quante calorie contengono le Bacche di Goji?

Si sente spesso parlare delle caratteristiche organolettiche e delle proprietà delle Bacche di Goji ma meno dell’apporto calorico relativo ai grani essiccati che consumiamo abitualmente.

In questo articolo di approfondimento cercheremo di chiarire aspetti legati a calorie e metabolismo con un’attenzione particolare ai nostri superfrutti.

bacche-di-goji-calorie
le bacche di Goji, quante calorie contengono?

Che cosa sono le calorie e perché sono così importanti?

Le calorie rappresentano un valore fondamentale per comprendere il potere nutrizionale di un determinato alimento e i cibi che consumiamo ne contengono in misura variabile. Il nostro organismo è in grado di svolgere tutte le sue funzioni vitali grazie alla presenza di una certa quantità di energia che gli è fornita attraverso l’alimentazione. Questa energia chimica può essere utilizzata dall’organismo per una serie di processi tra cui: corretto funzionamento dei tessuti muscolari, sintesi di nuove molecole essenziali, ormoni, enzimi, anticorpi, attività di trasporto intracellulare di sostanze.

Quando l’introito di macromolecole, in particolare di lipidi, è superiore rispetto al fabbisogno dell’individuo, le cellule provvedono al loro stoccaggio o immagazzinamento. Si formano in questo modo i cosiddetti depositi, di cui l’esempio più rappresentativo è il noto tessuto adiposo.

Come varia il fabbisogno energetico individuale?

Il fabbisogno energetico di un determinato individuo varia in base a diversi fattori come età, sesso, stile di vita. Quantità ma anche qualità sono due concetti di primaria importanza in relazione ai cibi che consumiamo. La qualità degli alimenti che scegliamo è infatti fondamentale per il nostro benessere.

La qualità dei cibi che consumiamo. Perché preferire il biologico?

Bacche di Goji in grani
Bacche di Goji in grani

“Noi siamo quello che mangiamo” aveva già affermato il filosofo tedesco Feurbach, ed è proprio vero che una corretta alimentazione, in cui è possibile riconoscere la provenienza degli alimenti che consumiamo è una delle chiavi per il benessere psicofisico del nostro organismo. Come per tutti i cibi coltivati nel rispetto dei cicli naturali del terreno, anche le bacche di Goji, considerate diamanti rossi o superfrutti, sono preferibili se biologiche. Questo perché le coltivazioni biologiche escludono dai propri trattamenti l’uso di sostanze chimiche regalandoci degli alimenti sani e dalle proprietà nutritive intatte.

Quante calorie contengono 100 gr di Bacche di Goji?

Dando un’occhiata alla tabella nutrizionale, è possibile rendersi conto di quante calorie contenga una data quantità di bacche di Goji: 100 gr di bacche contengono 362 Kcal circa. Se consideriamo che la dose giornaliera di bacche di Goji raccomandata è di 15 – 30 gr, è facile dedurre che l’apporto calorico complessivo oscilla dai 54 ai 109 Kcal qualora si seguano queste indicazioni di massima.

Informazioni nutrizionali relative alle Bacche di Goji
Informazioni nutrizionali relative alle Bacche di Goji

Bacche di Goji e metabolismo

Inoltre, è bene sapere che ogni alimento agisce diversamente sul metabolismo a causa del diverso rapporto tra proteine, carboidrati, grassi in esso presenti. Ciò significa che due alimenti possono possedere lo stesso valore calorico ma comportarsi diversamente in merito ai processi metabolici. Esiste infatti un valore di primaria importanza collegato agli alimenti e chiamato ADS. Si tratta dell’Azione dinamico specifica, conosciuta anche come Termogenesi Indotta dalla Dieta (TID), o  termogenesi indotta dal cibo. Tale valore indica la quantità di energia che l’organismo spende ogni volta che consuma un pasto per assorbirne i principi nutritivi. Il valore termogenico di un prodotto alimentare cambia in funzione dei macronutrienti che lo compongono e sono le proteine a possedere un effetto termogenico più elevato rispetto a glucidi e lipidi.

Bacche di Goji, un alleato del nostro benessere
Bacche di Goji, un alleato del nostro benessere

Se consideriamo una stessa quantità di pasta e di carne magra, vedremo che a parità di grammi, la pasta stimolerà maggiormente l’insulina, che è l’ormone dell’immagazinamento, mentre la carne magra, o il pesce, il glucagone. Cosa significa? L’insulina agisce sull’immagazinamento, mentre, il glucagone sulla mobilitazione dei depositi, essendo il diretto antagonista della prima. Si spiega così il motivo per cui una stessa quantità di pasta rispetto a del pesce o della carne magra possa far ingrassare maggiormente.

Prendiamo in considerazione, dunque, le nostre bacche di Goji. Come si è visto, tra tutti i macronutrienti, le proteine rappresentano la fascia alimentare più termogenica e possiedono un maggiore effetto saziante. Infatti, le proteine rispetto ai carboidrati o glucidi, non vengono di norma utilizzati come riserve energetiche, e inducono una TID che arriva sino al 35% del loro valore calorico. Dalle ricerche, sembra che maggiore è la TID e maggiore è lo stimolo termogenico accanto al potere saziante. Le bacche di goji possiedono un ottima quantità di proteine, ovvero 12% calcolato su 100 gr di prodotto. Inoltre, i frutti di Goji contengono antocianine, molecole particolari che hanno un effetto dimagrante e che agiscono  direttamente sull’accumulo del grasso corporeo. Si tratta di proteine idrosolubili che appartengono alla classe dei flavonoidi, importantissime soprattutto per il loro potere antiossidante. La loro azione viene definita ‘scavenging’, ovvero di eliminazione dei radicali liberi, i principali agenti responsabili dell’invecchiamento cellulare.

I principali macronutrienti delle Bacche di Goji
I principali macronutrienti delle Bacche di Goji

“Grassi buoni” e “grassi cattivi”

Se consideriamo invece i lipidi, o grassi, si ricorda che si tratta di macroelementi che svolgono importanti funzioni per l’organismo, ma che tuttavia possono risultare dannosi se presenti in eccesso. Quando si segue un regime dietetico finalizzato al dimagrimento si tende a pensare che tutti i grassi siano da escludere. Esistono però dei grassi definiti “grassi buoni”, come gli omega-3 e gli omega-6 contenuti nelle bacche di Goji. Questi, a differenza dei grassi saturi, conosciuti come “grassi cattivi”, contrastano l’accumulo di colesterolo nel sangue, prevenendo le malattie cardiovascolari. 100 g di bacche di Goji contengono 5,7 g di grassi, di cui solo 1,1 g sono grassi saturi, un ulteriore dato a favore delle qualità benefiche di questi frutti.

L’importanza dell’indice glicemico nei regimi dietetici

Per quanto riguarda invece l’indice glicemico, così importante in caso di regimi dietetici ipocalorici, le bacche di Gogj ne possiedono un valore davvero basso, pari a 28 sulla scala IG dell’Indice Glicemico, con un potere saziante elevato (una mela possiede un’indice pari a 38). Consumare qualche bacca di goji essiccata tra un pasto e l’altro può dunque contribuire a mantenere una sensazione di sazietà tale da non cadere nella tentazione di mangiare alimenti assolutamente vietati all’interno delle diete ipocaloriche. Le bacche di Goji possono così essere un prezioso alleato anche per restare in forma.

Che cosa aspetti allora a provare le bacche di Goji biologiche NaturaZen?

Acquista le tue Bacche di Goji Adesso!

Fai la tua scelta!

Ordina ORA le tue Bacche di Goji Biologiche NaturaZen Gold Quality Limited. Avrai il piacere di assaggiare le migliori bacche di Goji ad un prezzo davvero conveniente!

Foto della famiglia di Mirco di NaturaZen
In offerta!
In offerta!
Visita il negozio!

2 pensieri su “Bacche di Goji e calorie

  1. alessia dice:

    Sto seguendo una dieta x dimagrire. Volevo sapere Quale e’la quantita’giusta da assumere nella giornata x non aumentare le calorie del piano. .grazie x la vostra attenzione. ..buonasera

    • Giuliana dice:

      Buonasera a Lei e grazie per averci scritto!Aldilà dell’apporto calorico complessivo previsto dal suo piano dimagrante (di cui non conosciamo l’esatto valore), le Bacche di Goji sono un frutto caratterizzato da un basso indice glicemico, e dunque da un certo potere saziante. Consideri che 100 gr di bacche contengono 362 Kcal circa. Se consideriamo che la dose giornaliera raccomandata è di 15 – 30 gr, l’apporto calorico complessivo va dai 54 ai 109 Kcal. Nel caso del suo regime, valuti in base alla quantità totale di calorie previste, considerando anche che le bacche contengono molte fibre e acidi grassi buoni. Riguardo invece all’indice glicemico, il loro è valore pari a 28 sulla scala IG (una mela è pari a 38 invece!). Articolo consigliato! Un saluto a Lei! Visiti anche questa pagina per altre informazioni! http://www.naturazen.org/alimentazione/bacche-goji-biologiche-dose-giornaliera/

Lascia un commento