Bacche di Goji, dal prezzo alla vendita.

bacche-di-goji

Bacche di Goji dal prezzo alla vendita. Cosa devi sapere.

bacche-di-goji
le bacche di Goji, sempre più presenti nella nostra dieta.

Cresce ormai la notorietà delle bacche di Goji e la facilità con cui è possibile accedere alle informazioni in merito al superfrutto per eccellenza. Cresce  la vendita delle bacche di Goji, e spesso, anche il prezzo con cui è presente in commercio questo prodotto dalle origini antichissime, che viene coltivato ancora oggi in Oriente, e consumato per le numerose proprietà, tra cui il prezioso potere antiossidante, che le rende l’integratore più ricco in natura.

Vediamo dunque di presentare la situazione e fare chiarezza!

Orientarsi nel mercato delle Goji

In virtù delle tante qualità benefiche, queste straordinarie bacche ricche di vitamine, sali minerali, calcio, oligominerali, potassio, energizzanti, stimolanti per il sistema immunitario e per il benessere psico fisico,  sono conosciute ovunque e probabilmente anche tu avrai assaggiato qualche frutto spinto dalla curiosità! Non è vero?

Ma come orientarsi nel mondo della vendita delle bacche di goji e dei prezzi del mercato? Come scegliere il meglio per noi e per la nostra famiglia? Come riconoscere delle Goji di qualità e soprattutto, è possibile risparmiare in termini di prezzo senza rinunciare alla sicurezza di un alimento sicuro per tutta la famiglia?

I fattori che non devi assolutamente trascurare

Soprattutto in tempi critici come questi, risparmiare in maniera sensibile su quanto acquistiamo, non solo non guasta, ma è anche fondamentale. Diciamoci la verità! Con le corrette informazioni sulla vendita di questo prodotto e sui parametri che più incidono sul prezzo finale, potremo acquistare e consumare questi ottimi integratori in maniera intelligente.

vendita-goji
cosa devi sapere sulla vendita delle Goji.

Acquisto on line o in negozi tradizionali, specializzati in prodotti bio, oppure al supermercato? Come in diversi settori merceologici,  anche la vendita on line rappresenta poi una possibilità vantaggiosa sotto diversi aspetti, alternativa al mercato tradizionale. Altrimenti, se ci rechiamo al supermercato, cerchiamo di non cedere al richiamo di buste e confezioni trasparenti che lasciano esposte alle luci artificiali le bacche di Goji. Il risultato? Spesso un prodotto alterato a livello organolettico, ricco di umidità, e sicuramente, in molti casi, di scarsa qualità.

Come vedremo, indipendentemente dal fornitore a cui ci rivolgiamo per acquistare le nostre Goji, occorre considerare una serie di elementi da tenere in considerazione per fare una scelta adeguata.

goji-salute
bacche di Goji: un fatto di salute!

La salute è un bene prezioso da preservare anche attraverso delle scelte consapevoli inerenti a cosa mangiamo, alla qualità dei cibi che ingeriamo, e non basta solo seguire una dieta corretta a livello ideale se nella pratica cediamo invece al richiamo di cibi dal prezzo conveniente e dalla genuinità discutibile. Fermo restando che occorre distinguere da caso a caso, soffermiamoci ora sul prezzo delle Goji!

Cosa incide sul prezzo?

goji-antiossidanti
Le bacche di Goji, un potente antiossidante naturale!

Il prezzo varia in base a una serie di parametri da considerare, in altre parole in base alla qualità, alle caratteristiche dei frutti, alla provenienza, alla confezione, al formato, e alla presenza o meno di determinate certificazioni.

Come accade per ogni prodotto alimentare, ma non solo, la qualità incide sul prezzo ma è possibile ottenere un risparmio notevole attraverso opzioni di vendita come quelle offerte dai cosiddetti GAS o gruppi di acquisto solidale, un sistema intelligente che NaturaZen raccomanda a tutti i consumatori.

Inoltre, se pensiamo che acquistare un prodotto sotto costo equivalga realmente a fare un affare, probabilmente ci sbagliamo. La vendita delle Bacche di Goji è un fenomeno in crescita costante, ma siamo sempre sicuri della qualità delle bacche che consumiamo? Elementi come la certificazione di provenienza biologica o di assenza da aflatossine sono essenziali per valutare la qualità delle Goji che stiamo per acquistare. Forse non tutti sanno che le aflatossine sono micotossine ad azione cancerogena, immunosoppressive e mutagene, particolarmente nocive per l’organismo.

Occorre considerare il prezzo ma anche dare un’occhiata alla confezione, leggere sull’etichetta i fattori sopra indicati. Le aflatossine sono pericolose muffe cancerogene e com’è semplice intuire, la presenza di un certificato che ci rassicuri sulla loro assenza, significa che sono stati effettuati determinati controlli sul prodotto, e che possiamo stare tranquilli.

Attenzione alle certificazioni, bio ma non solo!

Lo stesso discorso vale per la provenienza biologica. Un prodotto alimentare biologico non ha di norma subito trattamenti chimici a base di pesticidi pericolosi. Diciamo di norma in quanto occorre sempre controllare per bene quanto indicato sulla confezione.

biologico-certificazioni
I prodotti biologici! attenzione alle certificazioni!

Ma perché il biologico ha un prezzo di mercato maggiore? Se pensiamo alle bacche di Goji, e ai processi produttivi che riguardano questi frutti, ci renderemo conto di quanto sia importante considerare gli step che concorrono alla definizione di un prodotto biologico di qualità. Le bacche di Goji sono un frutto delicato, che viene raccolto a mano, lasciato essiccare al sole per arrivare intatto sulla tavola del consumatore.

Le Bacche di Goji biologiche non sono sottoposte a trattamente chimici che possano alterarne le caratteristiche organolettiche. Ovviamente affinché un prodotto possa essere venduto come biologico è necessario che sia corredato di certificazione, e non solo. Il certificatore del biologico deve operare entro l’Unione Europea.

Un’altra informazione utile!

Sapevi che le bacche di Goji devono essere inoltre raccolte nel giusto periodo (ATTENZIONE!) di maturazione affinché arrivino al consumatore con le giuste qualità?

Un fatto di provenienza… e le Bacche di Goji tibetane?

E se è vero che si possono ormai trovare bacche di Goji ovunque, facciamo attenzione anche alla varietà dei frutti che acquistiamo. Le bacche di Goji sono i frutti di due specie arbustive, il Lycium Barbarum e il Lycium Chinense. La prima specie produce i frutti più delicati al palato e gradevoli da gustare. Quanto all’area geografica di coltivazione, queste specie sono originarie delle aree orientali. Tibet, Mongolia, Cina sono alcune zone del mondo orientale da cui provengono le bacche di Goji.

Lycium-barbarum
Lycium Barbarum, l’arbusto che produce Bacche di Goji.

Natura Zen sa bene che occorre accertarsi della qualità delle bacche da proporre alla vendita, ragion per cui ha sempre proposto ottime bacche di Goji provenienti dal Ningxia (letteralmente “mite estate”) e dallo Xinjiang (Goji Classic)…. Un giorno però…ha incontrato delle bacche di Goji ottime, più grandi, gustose, provenienti dall’altopiano del Qinghai, in Tibet, dove gli arbusti di Lycium Barbarum crescono ad altitudini uniche, protette dall’inquinamento, irrorati da acque cristalline e fresche. Così, colpiti da questo “incontro” abbiamo deciso di rendere possibile la vendita e l’acquisto di queste Goji Tibetane, che indichiamo con l’espressione “Premium“, e di mantenere i prezzi accessibili attraverso i GAS! Cosa chiedere di più?

Acquista le tue Bacche di Goji Adesso!

Fai la tua scelta!

Ordina ORA le tue Bacche di Goji Biologiche NaturaZen Gold Quality Limited. Avrai il piacere di assaggiare le migliori bacche di Goji ad un prezzo davvero conveniente!

Lascia un commento