Spedizione Gratuita con acquisto superiore a 49.90€ - Su ordini superiori 80€ Omaggio Polvere banana Bio! Ignora

Acerola biologica: tutte le proprietà

acerola-bio

Acerola biologica, la ciliegia delle Barbados!

Caratteristiche dell’Acerola biologica

Ne hai sentito parlare e ti stai chiedendo quali siano le proprietà dell’Acerola, quel frutto così ricco di vitamina C originario dell’America Centrale? Vediamo insieme di conoscere meglio questa fonte naturale di sostanze benefiche! Nota anche come “ciliegia delle Barbados”, l’Acerola è particolarmente apprezzata in tutto il mondo soprattutto per le sue eccellenti virtù antiossidanti, legate principalmente all’elevato contenuto di vitamina C.

acerola-bio
Acerola biologica. Quali sono le proprietà di questo frutto?

Il nome scientifico della pianta è Malpighia emarginata. Il suo habitat è quello delle aree dell’America centrale e meridionale, nonostante nel corso degli anni sia stata esportata anche in alcune regioni asiatiche. La parte più utilizzata dell’acerola è il frutto, dall’aspetto molto simile a quello delle comuni ciliegie, con il suo diametro di massimo due centimetri ed il suo colore rosato.

Al suo interno, però, sono presenti numerosi spicchi, che lo accomunano piuttosto al mandarino. Il gusto è quello tipico degli agrumi, con i quali condivide il ricco contenuto di acido ascorbico, più comunemente noto come vitamina C.

acerola
acerola biologica. Un frutto con caratteristiche uniche.

I frutti dell’acerola sono facilmente reperibili in commercio nelle più svariate formulazioni. In particolare, possiamo scegliere soprattutto le polveri o gli integratori in capsule, ma nell’ultimo periodo molte aziende stanno contribuendo a diffondere il succo di acerola nell’ambito delle bevande gustose e allo stesso tempo salutistiche.

Le proprietà e i benefici dell’Acerola biologica

La Malpighia emarginata, come accennato poco fa, si contraddistingue soprattutto per la presenza di una quantità di vitamina C straordinaria. Per riuscire a comprendere l’importanza di questo aspetto basta pensare che il contenuto di acido ascorbico nell’acerola supera di ben venti volte quello delle arance, che, come tutti sappiamo, sono tra i frutti più noti per questa proprietà.

acerola-caratteristiche
A cosa serve l’acerola?

Di conseguenza, è semplice comprendere alcuni degli effetti benefici che l’acerola esplica nel nostro organismo. Il più importante è senza dubbio l’eccellente attività stimolante per il sistema immunitario. Il nostro corpo lotta senza sosta per difendersi da tutte le minacce che arrivano dall’ambiente esterno, grazie alla presenza di cellule specializzate nella difesa e nella lotta contro virus, batteri e ogni altro fattore nocivo. La vitamina C è nota da sempre per la sua capacità di potenziare l’efficacia di queste cellule, proteggendoci dai tipici malanni di stagione, ma anche da pericoli molto più gravi.

Vitamina C ma anche antiossidanti contro i malanni di stagione!

Questo aspetto, quindi, la rende ottima soprattutto per prevenire e alleviare raffreddore e influenza, così come nella convalescenza a seguito di malattie o interventi. Inoltre, la vitamina C, insieme ai polifenoli e ai carotenoidi, conferisce all’acerola un effetto antiossidante notevole, prevenendo gli attacchi da parte dei radicali liberi, responsabili di importanti danni alle cellule del corpo. Questi danni, se superano una certa soglia, diventano la causa di problemi come l’invecchiamento cellulare, così come di malattie degenerative e persino dei tumori.

acerola-bio
approfondiamo le caratteristiche dell’acerola biologica!

Secondo alcune teorie, l’acerola sarebbe anche in grado di intervenire sui livelli di colesterolo e trigliceridi nel sangue, i cosiddetti “grassi cattivi”. Questa proprietà risulta particolarmente importante per la prevenzione di alcune condizioni legate proprio all’accumulo dei grassi nei vasi sanguigni, come ictus e infarto. I frutti dell’acerola sono anche ricchi di vitamine del gruppo B e di Sali minerali fondamentali, come ferro, potassio, magnesio, calcio e fosforo, per cui sono indicati anche per chi va spesso incontro a carenze di queste sostanze oppure per gli sportivi, che ne perdono una grande quantità durante l’attività fisica.

Esistono controindicazioni?

acerola-controindicazioni
acerola: esistono controindicazioni?

L’acerola non prevede particolari controindicazioni, ma si consiglia di limitarne l’assunzione per chi ha problemi di gastrite o ulcere gastroduodenali. Un altro consiglio riguarda l’assunzione di terapie erboristiche per i disturbi alle vie urinarie a base di uva ursina o corbezzolo, poiché la vitamina C contenuta nell’acerola potrebbe interferire con le sostanze disinfettanti presenti nei preparati.

E per concludere…

Cosa aspetti a chiederci più dettagli sull’Acerola biologica? Contattaci attraverso il nostro sito! Da qualche tempo siamo al lavoro per fornire agli amici del nostro sito tutte le informazioni circa i superfrutti, le loro proprietà, assicurandoci che gli amici di Vivere Zen consumino solo prodotti al 100% affidabili e sicuri, questo perché in primis testiamo noi stessi questi prodotti, cercando solo il meglio, effettuando i test previsti dalla normativa europea per gli integratori alimentari. Cosa aspetti a contattarci? :-)

E infine… non dimenticare!

Ti è piaciuto il nostro articolo e non conoscevi il nostro spazio? Per non perderti tutte le novità sul mondo dei rimedi naturali e dell’alimentazione naturale, vieni a scoprire anche tutte le proprietà benefiche dei superfrutti biologici di Natura Zen, della spirulina, dei nostri Semi di chia e delle nuovissime Bacche di Goji Tibetane NaturaZen Premium???

LE OFFERTE DI NATURAZEN

Offerta Assaggio
19,90€
0,4kg (2 buste da 200 grammi)
Spese Spedizione 7,5€?
Prova la qualità delle Goji Tibetane Biologiche Gold Quality Limited Crop 145/50
Acquista
Offerta GOLD
132€
3,2kg (16 buste da 200 grammi)
Spedizione GRATIS?
In Omaggio una confezione da 50g di Mix Superfood + una confezione di Berry Adventure da 50g
Acquista
Paga sicuro con Paypal

Lascia un commento